Descrizione del progetto

L'idea degli interni di questa casa si basa su ispirazioni dall'est, che il cliente ha molto a cuore. Dall'ingresso evidenziato dal tappeto in mosaico di marmo si vede lo spazio aperto tra il soggiorno e la sala da pranzo con vista sul Golfo di Lugano. Le contaminazioni dello stile asiatico attraverso l'utilizzo di boiserie, le porte scorrevoli in vetro stile shoji racchiudono chiarezza e semplicità, mentre gli arredi western ci riportano ad uno stile dal sapore internazionale.

In cucina, dove l'uso del rovere ha un ruolo predominante, i pensili puntano ad alleggerire la composizione. L'utilizzo del granito nero per il piano di lavoro è una scelta dettata dalla praticità e dalla natura grafica del materiale, mentre il paraspruzzi in caulk viola si trasforma in una mensola per dare un tocco di colore alla cucina.